martedì 2 settembre 2014

TRACTION SYSTEM, BREDA MIGLIORA ANCORA L’ESTETICA E LA SICUREZZA DEI SUOI PORTONI

Una soluzione innovativa per le chiusure dedicate al settore residenziale
Si chiama Traction System il nuovo sistema di scorrimento a molle di trazione che il reparto Ricerca&Sviluppo dell’azienda friulana ha messo a punto. Un accorgimento ideale per vani con architravi ribassate che rende la linea dei modelli Domus Line più pulita e che riduce tempi e costi d’installazione. Disponibile anche nella versione motorizzata

SEQUALS (Pordenone) 2 SETTEMBRE 2014 – Continuano le innovazioni messe a punto dal reparto Ricerca&Sviluppo di Breda Sistemi Industriali, tra le prime aziende nella produzione di portoni residenziali e industriali, da sempre impegnata nell’introduzione sul mercato europeo di soluzioni di chiusura sempre nuove e impareggiabili in fatto di estetica, sicurezza, efficienza e comfort.
È il caso di Traction System, il nuovo sistema di scorrimento a molle di trazione disponibile per i portoni residenziali della linea Domus Line, anche in versione motorizzata.

Traction System, che ha una configurazione tale da renderlo perfetto in caso di vani con architravi ridotte, prevede l'impiego di molle di trazione nascoste nelle guide laterali, una soluzione che migliora nettamente l’estetica del portone che risulta così più pulito ed essenziale. 
La sicurezza, condizione imprescindibile della produzione Breda, è garantita da una coppia di molle e dal doppio cavetto presenti su ogni lato, elementi che vanno a sostituire il tradizionale paracadute esterno.
Non solo: Traction System semplifica le operazioni di installazione, riducendone i tempi e, ovviamente, i costi. Un altro importante accorgimento che conferma l’attenzione di Breda alle esigenze dei consumatori e alle richieste dei propri installatori.


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredaportoni.it

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


Posta un commento