mercoledì 11 dicembre 2013

BREDA DISEGNA LE STRATEGIE DEL 2014

Meeting nazionale nella sede dell’azienda friulana produttrice di portoni sezionali
Oltre cento persone, la scorsa settimana, per la riunione annuale dedicata alla forza vendita. La direzione generale: “La parola d’ordine resta la qualità, ma abbiamo lavorato per garantire miglioramenti importani nei processi di vendita e servizio

SEQUALS (Pordenone) 11 DICEMBRE 2013 – Oltre cento rivenditori di portoni sezionali hanno raggiunto lo scorso venerdì la sede di Breda a Sequals (Pordenone) per l’annuale meeting nazionale organizzato dall’azienda friulana.
Un incontro che ha coinvolto tutte le regioni italiane e che ha riguardato la strategia che sarà adottata nel 2014 sul mercato italiano. Per tutti i presenti – giunti da ogni parte d’Italia dalla Sicilia all’Alto Adige – la parola d’ordine è stata “perseguire la qualità funzionale, tecnologica ed estetica rispettando sempre le aspettative del cliente”. Un obiettivo per nulla scontato in tempi di ripresa ancora incerti, ma sicuramente la via confermata da Breda, anche per il prossimo anno. “Le imprese oggi debbono sì innovare la propria gamma – conferma la direzione generale – ma anche trovare ulteriori spazi di miglioramento all’interno dei processi di vendita e servizio, aspetti fondamentali per realtà come la nostra”.
Così, per il 2014 le collezioni di portoni sezionali dedicate al residenziale così come all’industriale sarano ancora più focalizzate sui vantaggi che portano al cliente in modo da semplificarne la scelta da parte di quest’ultimo. Nel processo di ottimizzazione sono stati coinvolti tutti i reparti aziendali, dalla progettazione alla produzione, dal marketing alla promozione. 
Infine, uno spazio dedicato ad alcune forniture a cura di rivenditori Breda quali Comitel di Biella, Atres della provincia di Milano, Omega Professional di Roma, protagonisti di realizzazioni “speciali” all’insegna di capacità progettuale e massima versatilità. 


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


Posta un commento