giovedì 25 luglio 2013

AZIENDE GREEN ORIENTED: BREDA PASSA ALL’IMBALLAGGIO IN LEGNO

Utilizzo di polistirolo e plastica abbattuto fino al novanta per cento e smaltimento agevolato
L’azienda friulana si muove sempre più nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della razionalità. Vantaggi concreti anche nel trasporto, nello stivaggio e nel montaggio. Breda: “Il mercato chiede qualità, ma anche una produzione intelligente che sappia utilizzare risorse già disponibili”

SEQUALS (Pordenone) 25 LUGLIO 2013 – Breda Sistemi Industriali, tra le prime aziende in Europa nella progettazione e realizzazione di portoni residenziali e industriali, da oggi produce ancora di più nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della razionalità: dal mese di giugno infatti ogni portone Breda viaggerà con un imballo di legno abbattendo in maniera significativa la quantità di materiali come polistirolo ed estrusi finora utilizzati.

Il reparto Ricerca & Sviluppo di Breda ha progettato un’unica cassa in legno a perdere in grado di contenere tutti gli elementi del portone, perfettamente inseriti, fissati e protetti per tutta la durata del trasporto. A fronte di una quantità di legno che varia da 10 a 23 chilogrammi in base alla grandezza del portone, la percentuale di polistirolo e di plastiche diminuisce fino al novanta per cento.
I vantaggi non sono solo per l’ambiente, ma anche per il rivenditore - e quindi il cliente finale -Breda che si vedrà recapitare il proprio ordine in un unico imballo, potrà procedere al montaggio con maggiore facilità e smaltire agevolmente il legno.
I nuovi imballi di Breda, realizzati in due larghezze a seconda della tipologia di portone che contengono, sono più leggeri, facilmente stivabili e spedibili grazie alle loro misure regolari: basti pensare che ogni camion può trasportare ben quattro portoni in più e ciò significa ulteriore risparmio di tempo e di carburante.
“Lavoriamo costantemente per la sostenibilità ambientale – spiegano dal quartier generale di Breda - e questo spesso ciò si traduce in un vantaggio anche sotto il profilo della nostra offerta al mercato, come nel caso dell’imballo in legno che piace all’ambiente, al rivenditore e al consumatore finale. Siamo convinti che il futuro delle aziende debba passare sempre più anche da queste scelte”.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com


mercoledì 3 luglio 2013

PROMOZIONE BREDA 2013 - SCELTE GREEN E MADE IN ITALY PER LE CASE ITALIANE

L’azienda di Sequals (PN) lancia iniziative contro la crisi, ma con qualità e sicurezza
Dalla riunione nazionale appena conclusa esce un messaggio di positività verso le famiglie e anche l’ambiente. Ristrutturare sarà ancora più conveniente e – grazie al nuovo imballo in legno – si produce abbattendo i quantitativi di plastiche e polistirolo

SEQUALS (Pordenone) 3 LUGLIO 2013 – Portoni 100% made in Italy, portoni green e portoni alla portata delle famiglie italiane. Si può sintetizzare così la proposta che Breda – azienda leader nel settore dei portoni residenziali e industriali – lancia sul mercato per combattere la crisi senza rinunciare alla qualità e con la certezza di acquistare un prodotto sicuro per l’uomo e per l’ambiente.

Nel quartier generale di Sequals (Pordenone) dove si è appena conclusa la riunione nazionale che riunisce tutto il mondo Breda, si è infatti deciso dare la possibilità alle famiglie di avere un portone nuovo a condizioni realmente vantaggiose che si sommano agli sgravi fiscali per i quali il governo ha da poco deciso la proroga.
“Vogliamo lanciare un messaggio positivo – dicono dalla Breda - in un momento di generale difficoltà per gli italiani costretti da troppo tempo a rinunciare a ristrutturare o abbellire le proprie abitazioni a causa della perdurante crisi. Da parte nostra, abbiamo deciso di muoverci in tutto il Paese con un invito a investire in qualità e sicurezza con i nostri portoni”.

Così, fino alla fine dell’anno, con molto meno di mille euro (si parte da € 639 +IVA) si potrà avere un prodotto che riunisce tecnologia, design, sicurezza rigorosamente made in Italy. Numerose le possibilità di scelta per gli accessori e i meccanismi di automazione, e una novità assoluta in arrivo: i pannelli Simil Legno Perfect Touch, ottenuti con un materiale composto da acciaio rivestito con una speciale pellicola in PVC che regala un effetto naturale e una superficie in rilievo rilevabile al tatto.

In aggiunta a ciò, Breda ha voluto spingere l’acceleratore per ciò che riguarda la produzione green, lavorando anche sugli imballaggi: da oggi infatti, grazie a un progetto del reparto Ricerca&Sviluppo interno all’azienda, il portone viene inserito e trasportato in un’unica cassa di legno. Una diminuzione drastica di plastica e polistirolo – fino al 90 per cento in meno – e una razionalizzazione degli spazi che permette di trasportare più portoni per volta, con ulteriore risparmio di tempo e di carburante.



Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com/Promozione

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com