lunedì 27 maggio 2013

BREDA, NUOVA SERRATURA PER PORTA PEDONALE CON QUATTRO PUNTI DI CHIUSURA

L’azienda friulana introduce sul mercato una nuova tecnologia che rafforza la sicurezza dei portoni
Sistema di catenacci rotanti a gancio che blocca la porta su quattro posizioni lungo tutta l’altezza è il nuovo accessorio applicabile ai prodotti con porta pedonale. Ottimizza anche l’estetica

SEQUALS (Pordenone) 27 MAGGIO 2013 – Ancora novità dal mondo dei portoni sezionali di Breda Sistemi Industriali, azienda italiana tra le prime in Europa per la progettazione e produzione di portoni per abitazioni e industrie.
Il reparto Ricerca & Sviluppo ha concepito una nuova serratura a quattro punti di chiusura dedicata ai portoni sezionali con porta pedonale inserita. L’introduzione di questa nuova tecnologia, risponde a una chiara esigenza del consumatore: se da un lato infatti la porta pedonale risulta molto comoda per entrare in garage con facilità e immediatezza, dall’altro si sente la necessità di dare maggiore stabilità alla stessa rendendola ancora più sicura e compatta.

La nuova serratura a quattro punti di chiusura si compone del catenaccio tradizionale al quale si aggiungono tre catenacci rotanti a gancio disposti lungo tutta l’altezza. È sufficiente una leggera azione sulla maniglia della porta pedonale per attivare l’intero sistema di ganci che – con un movimento assolutamente fluido – entrano e si fissano nei pannelli del portone.
Con un semplice gesto, aumentano nettamente solidità, robustezza e aderenza della chiusura che diventa più resistente anche in caso di tentata intrusione. La stessa azione sulla maniglia, ma nel verso opposto, provvede allo sgancio immediato.
Tutto questo senza rinunciare all’estetica: il sistema che aziona la chiusura è perfettamente integrato all’interno del portone e quindi completamente invisibile.


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Guarda il video sul Canale YouTube Breda.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com



Posta un commento