mercoledì 11 dicembre 2013

BREDA DISEGNA LE STRATEGIE DEL 2014

Meeting nazionale nella sede dell’azienda friulana produttrice di portoni sezionali
Oltre cento persone, la scorsa settimana, per la riunione annuale dedicata alla forza vendita. La direzione generale: “La parola d’ordine resta la qualità, ma abbiamo lavorato per garantire miglioramenti importani nei processi di vendita e servizio

SEQUALS (Pordenone) 11 DICEMBRE 2013 – Oltre cento rivenditori di portoni sezionali hanno raggiunto lo scorso venerdì la sede di Breda a Sequals (Pordenone) per l’annuale meeting nazionale organizzato dall’azienda friulana.
Un incontro che ha coinvolto tutte le regioni italiane e che ha riguardato la strategia che sarà adottata nel 2014 sul mercato italiano. Per tutti i presenti – giunti da ogni parte d’Italia dalla Sicilia all’Alto Adige – la parola d’ordine è stata “perseguire la qualità funzionale, tecnologica ed estetica rispettando sempre le aspettative del cliente”. Un obiettivo per nulla scontato in tempi di ripresa ancora incerti, ma sicuramente la via confermata da Breda, anche per il prossimo anno. “Le imprese oggi debbono sì innovare la propria gamma – conferma la direzione generale – ma anche trovare ulteriori spazi di miglioramento all’interno dei processi di vendita e servizio, aspetti fondamentali per realtà come la nostra”.
Così, per il 2014 le collezioni di portoni sezionali dedicate al residenziale così come all’industriale sarano ancora più focalizzate sui vantaggi che portano al cliente in modo da semplificarne la scelta da parte di quest’ultimo. Nel processo di ottimizzazione sono stati coinvolti tutti i reparti aziendali, dalla progettazione alla produzione, dal marketing alla promozione. 
Infine, uno spazio dedicato ad alcune forniture a cura di rivenditori Breda quali Comitel di Biella, Atres della provincia di Milano, Omega Professional di Roma, protagonisti di realizzazioni “speciali” all’insegna di capacità progettuale e massima versatilità. 


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


lunedì 2 dicembre 2013

È ARRIVATA LA BREDAgenda 2014 - RICHIEDILA ONLINE PER RICEVERLA A CASA TUA !

Dicembre, tempo di regali. Breda lancia la #BREDAgenda 2014, disponile per tutti i FAN dell'azienda su Facebook
Buon Natale a tutti e Buon Anno Nuovo con #BREDAgenda 2014!

SEQUALS (Pordenone) 2 DICEMBRE 2013 – Fra poche settimane saremo nel nuovo anno, ma già da oggi potrai ricevere in regalo e direttamente a casa tua la BREDAgenda 2014
Bella, spaziosa e con il colore della positività, BREDAgenda è pronta per accompagnarti in tutte le avventure che ti attendono. 
Affrettati perché possiamo spedirti BREDAgenda solo fino a esaurimento scorte: 2500 i pezzi disponibili in tutta Italia. Per averla, servono poche e rapide mosse, collegandosi alla pagina della BREDAgenda.

1) diventa fan di Breda sulla sua pagina Facebook 
2) condividi la pagina Breda 
3) compila il modulo (facile-facile) 
4) aspetta BREDAgenda a casa tua.



Clicca qui per richiedere la BREDAgenda 2014!

Aggiornamento delle 14.30: le 2500 agende a disposizione sono state esaurite in meno di 2 ore!

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


venerdì 22 novembre 2013

I PORTONI BREDA SALGONO IN QUOTA

Installazione speciale di una chiusura Dock a 2400 metri di altezza
Il team di Comitel – provincia di Biella – protagonista di una fornitura sul lago Mucrone Oropa destinata al ricovero del gatto delle nevi all’arrivo della seggiovia

SEQUALS (Pordenone), 22 NOVEMBRE 2013 - Una fornitura davvero speciale quella che ha effettuato nei giorni scorsi il team di Comitel, concessionario Breda di Sandigliano (Biella), che ha portato a termine l’installazione di un portone sezionale Dock a 2400 metri di altezza.
Siamo al lago Mucrone Oropa, splendido bacino che si colloca nella conca di Oropa, in provincia di Biella. Qui si trova anche l’arrivo della seggiovia al Monte Camino e un’area attrezzata per il ricovero del gatto delle nevi che andava chiusa e protetta con una chiusura.

La scelta di un portone sezionale Breda si deve per certo alla sua qualità e all’affidabilità di un marchio che da trent’anni innova il mercato con chiusure tecnologicamente avanzate e un design originale. Ma in questo caso, anche la capacità di risolvere tutte le problematiche relative al trasporto, tutt’altro che consueto, ha avuto un ruolo centrale.

Come ha spiegato Pier Luigi Ferrarotti di Comitel – storico rivenditore Breda – si è trattato di portare un portone largo oltre sei metri e alto quasi quattro, in quota. Le dimensioni elevate non hanno reso possibile l’utilizzo della teleferica, così si è optato per l’utilizzo di mezzi cingolati che hanno percorso una pista sterrata adattata allo scopo. Il tutto, grazie a una speciale struttura in legno che ha permesso di immobilizzare e mettere in sicurezza il portone già montato a valle.

Il gruppo, composto da cinque persone, ha portato a termine l’installazione con impegno e rapidità tenendo conto che già si intravedevano i primi fiocchi di neve. Un battesimo praticamente perfetto per il portone Breda che dovrà offrire riparo al gatto delle nevi.










CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Clicca per maggiori informazioni sul portone sezionale Dock by Breda

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


martedì 12 novembre 2013

I PORTONI A LIBRO BREDA PER IL CONSORZIO MARINA DI SAN NICOLA

Il progetto è stato sviluppato dagli architetti Ulivieri e Fruscione
Cinque portoni e cinque configurazioni all’insegna di versatilità ed estetica: il modello Adone è stato scelto dallo studio A&P Project per l’edificio che ospita uffici amministrativi e spazi di ricovero mezzi, un edificio in classe A, a zero emissioni

LADISPOLI (ROMA) 12 novembre 2013 – Per la sede del Consorzio Marina di San Nicola, edificio a emissioni zero realizzato nel comune di Ladispoli (Roma), gli architetti Sergio Ulivieri e Salvatore Fruscione dello studio A&P Project hanno scelto la qualità dei portoni a libro Breda, tra le prime aziende italiane nella progettazione e produzione di chiusure dedicate al mercato industriale e residenziale. 

Si tratta di cinque portoni a libro, modello Adone, progettati per rispettare il tratto stilistico che contraddistingue l’intera opera e risolvere le esigenze di flessibilità date da altrettante aperture verso l’esterno. Il progetto, infatti, è stato improntato alla massima operatività dovendo ospitare - oltre agli uffici amministrativi consortili - gli spazi per il ricovero dei mezzi per la manutenzione stradale e del verde.
Il portone a libro Adone è caratterizzato da un telaio senza guida a terra; la sua particolare struttura, la varietà di accessori, di combinazioni e finiture disponibili permettono la massima personalizzazione, oltre che facilità e velocità  nell’installazione. 

Qualità e versatilità sono quindi gli elementi che hanno reso Adone il portone perfetto. Con la consulenza del rivenditore Omega Professional di Roma, esso è stato declinato in cinque diverse configurazioni, concepite assecondando la frequenza e i flussi di persone ovvero di materiali. Un perfetto abbinamento tra ante semplici e porta pedonale inserita si sussegue e ritrova in tutto l’edificio, nelle tinte sobrie del bianco e del grigio che ben si adattano al contesto. 

Gli elementi che caratterizzano l’architettura di questo edificio sono la copertura del corpo scala ad ala di gabbiano che richiama il forte legame del sito con l’aria, la terra e il mare; l’uso di materiali naturali come la pietra locale in spacco e da taglio, il legno. 

L’edificio rientra nella classe energetica A ed è stata progettata seguendo e anticipando quanto previsto per il 2020 dalle direttive e dai protocolli europei in materia di edilizia sostenibile. Anche sotto questo profilo, la scelta dei portoni Adone di Breda si è rivelata coerente essendo essi realizzati con pannelli in grado di garantire un’efficace coibentazione termica.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


mercoledì 9 ottobre 2013

PORTONI BREDA, FINITURA PERFECT TOUCH EFFETTO ULTRA-NATURALE

Simil Legno Perfect Touch riproduce perfettamente la bellezza del legno
Il reparto Ricerca & Sviluppo ha dato vita a una soluzione inedita che rende il manto simile al legno, grazie anche a una superficie leggermente in rilievo percepibile al tatto. Non solo estetica, ma anche sicurezza e tecnologia: una serratura a quattro ganci offre ancora più solidità e robustezza, mentre l’apertura con le impronte delle dita ha già conquistato il mercato e rivoluzionato le abitudini di famiglie e aziende

SEQUALS (Pordenone) 9 OTTOBRE 2013 – Breda Sistemi Industriali, tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni residenziali e industriali, lancia sul mercato la nuova speciale finitura Simil Legno Perfect Touch. Il reparto Ricerca & Sviluppo dell’azienda friulana ha, infatti, appena messo a punto una soluzione inedita per dare alla superficie del portone un effetto naturale ed estremamente sofisticato. 

Simil Legno Perfect Touch si ottiene attraverso una particolare lavorazione che prevede l’impiego di acciaio rivestito con una speciale pellicola in pvc. Grazie ad essa, il manto riproduce perfettamente il legno e un leggero rilievo percepibile al tatto, rimanda ulteriormente alla bellezza di un materiale naturale. Disponibile sui modelli Cupis e Venus, la nuova finitura possiede anche significative caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici.

Oltre che sulla nuova finitura, i tecnici di Breda hanno lavorato su sicurezza e funzionalità. Solo per fare un esempio, sta avendo un successo oltre le più rosee aspettative il nuovo sistema di apertura a riconoscimento biometrico wireless che permette di aprire e chiudere i portoni motorizzati con il proprio dito. Una vera rivoluzione che cambia – semplificandole – le abitudini di famiglie e aziende.

Grandi energie sono state destinate all’aumento della sicurezza. Basti pensare alla nuova serratura con quattro punti di chiusura applicata alla porta pedonale. Grazie a questa innovazione firmata Breda, l’ingresso e l’uscita restano facilitati perché non è necessario attendere l’apertura completa del portone, ma al catenaccio tradizionale si aggiungono ben tre catenacci rotanti a gancio - disposti lungo tutta l’altezza -. Il risultato è un aumento netto della solidità, robustezza e aderenza della chiusura. Il sistema è semplicissimo e immediato: si attiva con una leggera azione della mano sulla maniglia e si disattiva allo stesso modo, ma nel verso opposto.


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sulla nuova finitura Perfect Touch prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com/PerfectTouch

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


giovedì 3 ottobre 2013

PORTONI BREDA, VENDERE È PIÙ FACILE CON VISUAL BOOK BREDA

SEQUALS (Pordenone) 3 OTTOBRE 2013 – “Vendere significa - anche - regalare emozioni e offrire la possibilità al nostro cliente di immaginare perfettamente il risultato finale della sua scelta”.
Con questa premessa, il marketing department di Breda ha appena dato alla luce Video Book Breda, una rassegna completa di tutti i video esplicativi per ogni portone sezionale e accessorio Breda.

Dedicata alla forza vendita dell’azienda, la raccolta è un utilissimo mezzo per mostrare al cliente la tecnologia Breda e la sua assoluta semplicità di applicazione, così come l’ampiezza di gamma dei portoni e le nuovissime finiture che – a poche settimane dal loro lancio sul mercato – stanno conquistando il pubblico per design ed estetica.

Video Book Breda è facilissimo da usare e già pronto per iPad: il mondo Breda scorrerà piacevolmente sulla punta delle dita, di argomento in argomento, con la piacevolezza e familiarità che contraddistingue tutta la comunicazione Breda.

“Dopo aver reso disponibili tutti i nostri cataloghi su iPad – spiegano dal quartier generale di Breda - abbiamo realizzato questa raccolta per la nostra forza vendita. Un aiuto valido per argomentare in modo coinvolgente e un segno di attenzione nei confronti di tutti i nostri interlocutori”.

Per scaricare il Video Book Breda, visitate il sito www.bredasys.com/VideoBook


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.



Guarda il video sul Canale YouTube Breda.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, visitate il sito www.bredasys.com


Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennet
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


mercoledì 11 settembre 2013

PORTONI BREDA, CONTINUA LA PROMOZIONE

Fino al 31/12, con molto meno di mille euro un prodotto tecnologico, sicuro e italiano
Accanto ai pannelli Simil Legno Liscio, inaugurata la finitura Simil Legno Perfect Touch per un effetto legno naturale e una superficie in rilievo percepibile al tatto. Al prezzo più basso di sempre si aggiungono gli sgravi fiscali fino al 65 per cento

SEQUALS (Pordenone) 11 SETTEMBRE 2013 – C’è ancora tempo fino al 31 dicembre per approfittare della promozione Breda e regalare alla propria casa un portone sezionale Breda, marchio italiano leader del settore. Al prezzo più basso di sempre, grazie alla speciale promozione, si può avere una chiusura 100% made in Italy, tecnologicamente avanzata e con un design raffinato.

Con molto meno di mille euro si potrà scegliere tra la vasta gamma di Breda con la certezza di installare un prodotto eccellente e sicuro per l’uomo e per l’ambiente: dall’essenzialità dell’acciaio con finitura stucco bianco, alla raffinatezza dei nuovi pannelli Simil Legno Liscio, i portoni Breda sono tutti composti da pannelli Secur-Pan da 42 mm di spessore, mensole regolabili e cerniere in acciaio zincato, rotelle di scorrimento singole e guide di scorrimento in acciaio zincato. I sistemi di sicurezza prevedono una coppia di paracadute in caso di rottura dei cavi di sollevamento fissati al pannello di base del portone e un paracadute in caso di rottura delle molle fissato al sistema di sollevamento.

Ma non è tutto: lo spessore di 42 mm distribuito su tutta la superficie dei portoni Breda, oltre ad assicurare una resistenza strutturale ottimale, garantisce un’efficace coibentazione termica che rappresenta a tutti gli effetti un miglioramento dell’isolamento termico nella propria abitazione e permette quindi di approfittare della detrazione fiscale del 65 per cento prevista dalla legge. Nel caso in cui, invece, non sia presente un impianto di riscaldamento del locale, la sostituzione della chiusura del garage è comunque detraibile al 50 per cento.

Ad arricchire l’offerta la nuova finitura Simil Legno Perfect Touch ottenuta con un materiale composto da acciaio rivestito con una speciale pellicola in PVC che regala un effetto legno naturale e una superficie in rilievo percepibile al tatto.

Tecnologie avanzate caratterizzano infine tutta la produzione Breda da sempre alla ricerca di soluzioni che migliorano la sicurezza e semplificano la vita. Un esempio su tutti? Il sistema a riconoscimento biometrico wireless che permette di aprire i portoni motorizzati con il semplice tocco del proprio dito, mediante il riconoscimento delle impronte digitali.

Tutta la gamma Breda e i termini della promozione sono disponibili su www.bredasys.com

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennet
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260


giovedì 25 luglio 2013

AZIENDE GREEN ORIENTED: BREDA PASSA ALL’IMBALLAGGIO IN LEGNO

Utilizzo di polistirolo e plastica abbattuto fino al novanta per cento e smaltimento agevolato
L’azienda friulana si muove sempre più nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della razionalità. Vantaggi concreti anche nel trasporto, nello stivaggio e nel montaggio. Breda: “Il mercato chiede qualità, ma anche una produzione intelligente che sappia utilizzare risorse già disponibili”

SEQUALS (Pordenone) 25 LUGLIO 2013 – Breda Sistemi Industriali, tra le prime aziende in Europa nella progettazione e realizzazione di portoni residenziali e industriali, da oggi produce ancora di più nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della razionalità: dal mese di giugno infatti ogni portone Breda viaggerà con un imballo di legno abbattendo in maniera significativa la quantità di materiali come polistirolo ed estrusi finora utilizzati.

Il reparto Ricerca & Sviluppo di Breda ha progettato un’unica cassa in legno a perdere in grado di contenere tutti gli elementi del portone, perfettamente inseriti, fissati e protetti per tutta la durata del trasporto. A fronte di una quantità di legno che varia da 10 a 23 chilogrammi in base alla grandezza del portone, la percentuale di polistirolo e di plastiche diminuisce fino al novanta per cento.
I vantaggi non sono solo per l’ambiente, ma anche per il rivenditore - e quindi il cliente finale -Breda che si vedrà recapitare il proprio ordine in un unico imballo, potrà procedere al montaggio con maggiore facilità e smaltire agevolmente il legno.
I nuovi imballi di Breda, realizzati in due larghezze a seconda della tipologia di portone che contengono, sono più leggeri, facilmente stivabili e spedibili grazie alle loro misure regolari: basti pensare che ogni camion può trasportare ben quattro portoni in più e ciò significa ulteriore risparmio di tempo e di carburante.
“Lavoriamo costantemente per la sostenibilità ambientale – spiegano dal quartier generale di Breda - e questo spesso ciò si traduce in un vantaggio anche sotto il profilo della nostra offerta al mercato, come nel caso dell’imballo in legno che piace all’ambiente, al rivenditore e al consumatore finale. Siamo convinti che il futuro delle aziende debba passare sempre più anche da queste scelte”.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com


mercoledì 3 luglio 2013

PROMOZIONE BREDA 2013 - SCELTE GREEN E MADE IN ITALY PER LE CASE ITALIANE

L’azienda di Sequals (PN) lancia iniziative contro la crisi, ma con qualità e sicurezza
Dalla riunione nazionale appena conclusa esce un messaggio di positività verso le famiglie e anche l’ambiente. Ristrutturare sarà ancora più conveniente e – grazie al nuovo imballo in legno – si produce abbattendo i quantitativi di plastiche e polistirolo

SEQUALS (Pordenone) 3 LUGLIO 2013 – Portoni 100% made in Italy, portoni green e portoni alla portata delle famiglie italiane. Si può sintetizzare così la proposta che Breda – azienda leader nel settore dei portoni residenziali e industriali – lancia sul mercato per combattere la crisi senza rinunciare alla qualità e con la certezza di acquistare un prodotto sicuro per l’uomo e per l’ambiente.

Nel quartier generale di Sequals (Pordenone) dove si è appena conclusa la riunione nazionale che riunisce tutto il mondo Breda, si è infatti deciso dare la possibilità alle famiglie di avere un portone nuovo a condizioni realmente vantaggiose che si sommano agli sgravi fiscali per i quali il governo ha da poco deciso la proroga.
“Vogliamo lanciare un messaggio positivo – dicono dalla Breda - in un momento di generale difficoltà per gli italiani costretti da troppo tempo a rinunciare a ristrutturare o abbellire le proprie abitazioni a causa della perdurante crisi. Da parte nostra, abbiamo deciso di muoverci in tutto il Paese con un invito a investire in qualità e sicurezza con i nostri portoni”.

Così, fino alla fine dell’anno, con molto meno di mille euro (si parte da € 639 +IVA) si potrà avere un prodotto che riunisce tecnologia, design, sicurezza rigorosamente made in Italy. Numerose le possibilità di scelta per gli accessori e i meccanismi di automazione, e una novità assoluta in arrivo: i pannelli Simil Legno Perfect Touch, ottenuti con un materiale composto da acciaio rivestito con una speciale pellicola in PVC che regala un effetto naturale e una superficie in rilievo rilevabile al tatto.

In aggiunta a ciò, Breda ha voluto spingere l’acceleratore per ciò che riguarda la produzione green, lavorando anche sugli imballaggi: da oggi infatti, grazie a un progetto del reparto Ricerca&Sviluppo interno all’azienda, il portone viene inserito e trasportato in un’unica cassa di legno. Una diminuzione drastica di plastica e polistirolo – fino al 90 per cento in meno – e una razionalizzazione degli spazi che permette di trasportare più portoni per volta, con ulteriore risparmio di tempo e di carburante.



Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com/Promozione

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com


lunedì 10 giugno 2013

BREDA, NUOVO CONTEST PER LO SLOGAN SULLA SICUREZZA

SEQUALS (Pordenone) 10 GIUGNO 2013 – È iniziato il nuovo e divertente contest on line “#Crea4Breda - Trova lo slogan della sicurezza” ideato dal marketing di Breda Sistemi Industriali, azienda tra le prime in Europa che progetta e produce portoni sezionali per residenze e industrie.
Il concorso, al quale si può partecipare fino alla mezzanotte del prossimo 14 giugno, è stato lanciato in occasione della presentazione della nuova serratura di sicurezza a 4 punti di chiusura, il nuovo accessorio che aumenta la solidità, la robustezza e l’aderenza di tutte le porte pedonali inserite nei portoni Breda.

Il gioco è facile e divertente e si può partecipare attraverso il proprio profilo Facebook o Twitter. Gli utenti di Facebook che diventeranno fan della pagina Breda di questo social media dovranno “partecipare all’evento” e, dopo aver invitato almeno 4 amici, potranno postare il loro slogan.
Su Twitter invece, i follower dovranno retwittare il tweet di lancio dell’hashtag #Crea4Breda Contest e poi twittare il loro slogan avendo cura di inserire il medesimo marcatore.
Per entrambe le modalità di partecipazione la condizione è che gli slogan proposti abbiano come protagonista il numero quattro.

Quattro saranno anche i vincitori che verranno selezionati tra tutti i partecipanti per aver espresso l’idea che Breda riterrà più allineata al suo concetto di sicurezza.
Entro il 30 giugno l’azienda sceglierà i quattro vincitori che si aggiudicheranno gli altrettanti Kit Gadget Breda 2013 messi in palio.


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Maggiori dettagli sull'iniziativa sono disponibili al link www.bredasys.com/BredaContest


Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com



giovedì 6 giugno 2013

SEQUALS, GARA DI SOLIDARIETÀ PER LE CURE DI MACCHIA

Anche l’azienda Breda si è attivata attraverso i social con  #UnCaffèperMacchia
Il cane ha vagato per quasi tre anni e oggi è ricoverato in clinica a San Vito al Tagliamento. Il suo stato di salute e le spese sostenute sono tutte documentate sulla pagina Facebook dell’Associazione Con Fido nel Cuore, sezione Nordest

SEQUALS (Pordenone) 6 GIUGNO 2013 – Gara di solidarietà per Macchia, il cane sequalese che vagava dal 2010 e che è stato ritrovato solo lo scorso 2 giugno in condizioni di salute gravi, tanto che si è reso necessario il ricovero nella clinica Madonna di Rosa  di San Vito al Tagliamento.

L’Associazione umanitaria Con Fido nel Cuore del Nordest nel frattempo si sta impegnando per recuperare i fondi necessari per gli esami clinici e le cure di cui Macchia necessita.
Anche l’azienda di Sequals Breda ha deciso di dare il proprio contributo creando l’hashtag #UnCaffèperMacchia. Un euro - o ciò che ognuno si sente di offrire - per dare a Macchia la possibilità di rimettersi in sesto: nonostante infatti abbia dato dimostrazione di indubbi capacità di sopravvivenza, il cane presenta la rottura di un legamento, la lussazione dell’anca, una seria infiammazione in gola e una dermatite estesa dovuta probabilmente all’alimentazione e alla vita sregolata tenuta in questi anni.

Proseguono gli esami clinici e un diario con foto sulle sue condizioni di salute – oltre che un resoconto sulle spese sostenute per le cure - è visibile sulla pagina facebook dell’Associazione Con Fido nel Cuore. Le donazioni si possono fare attraverso bonifico bancario oppure attraverso PayPal. Tutte le info anche sulla pagina Facebook di Breda Sistemi Industriali.


Fai la tua donazione PayPal oppure visita l'evento per seguire la situazione di Macchia

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com



lunedì 27 maggio 2013

BREDA, NUOVA SERRATURA PER PORTA PEDONALE CON QUATTRO PUNTI DI CHIUSURA

L’azienda friulana introduce sul mercato una nuova tecnologia che rafforza la sicurezza dei portoni
Sistema di catenacci rotanti a gancio che blocca la porta su quattro posizioni lungo tutta l’altezza è il nuovo accessorio applicabile ai prodotti con porta pedonale. Ottimizza anche l’estetica

SEQUALS (Pordenone) 27 MAGGIO 2013 – Ancora novità dal mondo dei portoni sezionali di Breda Sistemi Industriali, azienda italiana tra le prime in Europa per la progettazione e produzione di portoni per abitazioni e industrie.
Il reparto Ricerca & Sviluppo ha concepito una nuova serratura a quattro punti di chiusura dedicata ai portoni sezionali con porta pedonale inserita. L’introduzione di questa nuova tecnologia, risponde a una chiara esigenza del consumatore: se da un lato infatti la porta pedonale risulta molto comoda per entrare in garage con facilità e immediatezza, dall’altro si sente la necessità di dare maggiore stabilità alla stessa rendendola ancora più sicura e compatta.

La nuova serratura a quattro punti di chiusura si compone del catenaccio tradizionale al quale si aggiungono tre catenacci rotanti a gancio disposti lungo tutta l’altezza. È sufficiente una leggera azione sulla maniglia della porta pedonale per attivare l’intero sistema di ganci che – con un movimento assolutamente fluido – entrano e si fissano nei pannelli del portone.
Con un semplice gesto, aumentano nettamente solidità, robustezza e aderenza della chiusura che diventa più resistente anche in caso di tentata intrusione. La stessa azione sulla maniglia, ma nel verso opposto, provvede allo sgancio immediato.
Tutto questo senza rinunciare all’estetica: il sistema che aziona la chiusura è perfettamente integrato all’interno del portone e quindi completamente invisibile.


CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.


Guarda il video sul Canale YouTube Breda.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com



venerdì 10 maggio 2013

CATANIA, MASSIMO RAPPAZZO APRE NUOVO SHOW ROOM PORTONI BREDA

Domenica l’inaugurazione. Rappazzo: “La crisi si combatte con qualità e servizio”
Il garage non è più un semplice ricovero per auto, ma un vero e proprio elemento distintivo di un’abitazione. Nello spazio espositivo ci saranno modelli funzionanti. Disponibili anche versioni completamente personalizzate in mosaico, pelle, cortain, resine speciali. Tecnologia al top con sistemi di riconoscimento biometrico

SEQUALS (Pordenone) 10 MAGGIO 2013Domenica 12 maggio, a partire dalle 17.30 apre a Catania, in via Cavaliere, 10/12 il nuovo spazio espositivo Rappazzo interamente dedicato al settore dei portoni sezionali firmati Breda. Sessanta metri quadri concepiti per dare al pubblico la possibilità di conoscere le caratteristiche tecniche e le potenzialità estetiche di questa tipologia di portone, sempre più ricercata in quanto fa risparmiare spazio e fornisce importanti garanzie di sicurezza per gli utenti adulti e, aspetto molto importante, per i bambini e per gli animali domestici.

Il titolare del nuovo show room è Massimo Rappazzo, esperto del settore da tanti anni che ci spiega: “Il portone non è più una semplice chiusura per  garage, tanto che il mercato lo considera a tutti gli effetti un elemento principale della casa, per ragioni legate soprattutto alla sicurezza e all’affidabilità. Al tempo stesso, chi lo compera desidera vederlo dal vivo, toccarlo e provarlo così da fare la scelta più consona. Abbiamo così scelto di dare vita a uno spazio in cui mostrare i portoni Breda funzionanti, ovvero porta sezionale Domus Line modello Cupis Gold simil legno con passaggio pedonale inserito, porta sezionale Alu Line modello Lux simil legno, porta a libro modello Adone simil legno con passaggio pedonale ed oblò. Abbinati ai portoni, una parete attrezzata completa con tutte le finiture disponibili.

“Dal punto di vista della tecnologia e della sicurezza - spiega Rappazzo - abbiamo scelto di offrire qualità italiana grazie al marchio Breda con il quale esiste una collaborazione ventennale e con cui siamo sempre in prima linea per la realizzazione di portoni sezionali affidabili, concepiti nel rispetto delle persone e dell’ambiente, dotati di sistemi di apertura all’avanguardia come quello che permette di aprire il garage attraverso il riconoscimento delle impronte delle dita”.

E per ciò che riguarda la crisi, Rappazzo risponde così: “Il periodo è complesso sotto il profilo economico. Resta però indubbio che il mercato premia la qualità, il servizio e la competenza. Arriviamo a Catania con questo intento e vogliamo diffondere la nuova cultura del portone sezionale, una vera rivoluzione per le case di oggi che hanno sempre più bisogno di razionalizzare gli spazi, ma che al tempo stesso vogliono distinguersi con finiture personalizzate. E da questo punto di vista, non temiamo confronti visto che i portoni Breda sono tutti su misura e prevedono persino una linea super lusso in pelle, mosaico, cortain, resine speciali etc”.

La stessa qualità sarà garantita per la linea dedicata alle industrie. “Anche in questo caso, conclude Rappazzo, abbiamo mantenuto la scelta di un marchio italiano come Breda per garantire qualità con un design unico e tipico del vero made in Italy”.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sulla ditta Rappazzo Sistemi, visitate la scheda di Rappazzo Sistemi Catania oppure il sito www.rappazzo.com
Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visitate il sito www.bredasys.com

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda (at) bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com



giovedì 2 maggio 2013

Le Perle di Breda sulle Colline Friulane

Due pregiate Perle in rame della collezione Metal Jewels di Breda si inseriscono nel contesto delle dolci colline friulane di Treppo Grande, in provincia di Udine. Una parete “viva” che cambia aspetto giorno dopo giorno. Con il comfort e la sicurezza firmati Breda

SEQUALS (Pordenone) 02 maggio 2013 - L’inconfondibile bellezza dei portoni Breda si inserisce sulle colline friulane di Treppo Grande, in provincia di Udine con due pregiate Perle in rame della collezione Metal Jewels di Breda.
Un doppio garage, chiuso in passato con semplici portoni basculanti in lamiera, è stato sostituito con uno dei prodotti di punta dell’azienda friulana, l’unica che propone una linea di portoni sezionali totalmente personalizzati secondo il gusto del committente.
Così, grazie ai due portoni Le Perle di Breda, il muro esterno dell’abitazione si è trasformato in una parete “viva” grazie al rame utilizzato su tutta la superficie. Rame che, come sappiamo, è materiale che a contatto con l’aria cambia in continuazione acquisendo giorno dopo giorno sfumature diverse. Una particolarità che è piaciuta molto ai proprietari dell’abitazione i quali hanno da subito apprezzato l’originalità della proposta che di fatto permette di avere un garage unico.
Sotto il profilo tecnico, i vantaggi del portone sezionale sono eccezionali: maggiore spazio a disposizione, riduzione degli ingombri in fase di apertura, massima sicurezza grazie a dispositivi certificati che proteggono le persone e – altrettanto importante – gli animali che dovessero accidentalmente passare sotto al portone in fase di funzionamento.
Grazie a materiali di primissima qualità e una produzione esclusivamente su misura, le Perle di Breda trasformano il vecchio garage in una vera e propria soluzione d’arredo che garantisce funzionalità, sicurezza ed estetica.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale 170 dipendenti, 140 nel reparto produttivo e circa trenta nell’area impiegatizia.

Per maggiori informazioni sui prodotti Breda, visita il sito www.bredasys.com.

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda (at) bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Laura Menis + 39 0432 1746101
pr@carterandbennett.com