lunedì 29 ottobre 2012

Breda, presentati i depliant di prodotto interattivi, da sfogliare su iPad!

Ora tutti i depliant di prodotto si trasformano in iBooks, libri digitali di nuova generazione
Cresce la presenza estera dell'azienda leader nazionale nella produzione di porte garage e portoni sezionali, che innova sul fronte delle tecnologie produttive e di quelle legate alla comunicazione.

SEQUALS (Pordenone) 29 ottobre 2012 - Breda Sistemi Industriali, azienda che dal 1986 rappresenta l'eccellenza italiana nella produzione di porte garage e chiusure sezionali, debutta nel mondo degli iBooks, i libri in formato digitale in costante espansione nel mondo dell'editoria, con le versioni interattive dei propri depliant di prodotto disponibili per iPad.
 La scelta di insistere con forza nel filone dell'innovazione tecnologica e comunicativa è figlia della bontà dei risultati raccolti dall'azienda friulana grazie a questo approccio ad alto tasso di interazione con gli utenti della Rete. 

Anche questo nuovo strumento adottato da Breda per comunicare è, infatti, caratterizzato da un forte coinvolgimento con il consumatore, che potrà scaricare e leggere i depliant con le collezioni dell'azienda in modo interattivo, grazie ad immagini che si sfogliano con un dito, ai video integrati e, non ultimo, grazie alla possibilità di effettuare ricerche, sottolineature e prendere appunti sul catalogo interattivo. Tutti i dettagli dell'utilizzo di questo originale strumento sono disponibili sul sito www.bredasys.com/iBooks.

Tecnologie comunicative all'avanguardia che fanno rima con processi produttivi sempre più moderni e automatizzati grazie ai quali, sottolinea la direzione di Breda “abbiamo potuto abbattere i costi di produzione in modo significativo rispetto alla concorrenza e garantire la massima flessibilità in fase di progettazione. E, quello che più è importante, l'automatizzazione dei processi produttivi non ha influito in alcun modo sull'occupazione, anzi.” 

Nonostante la crisi che attanaglia trasversalmente i mercati, l'azienda friulana ha infatti salvaguardato il lavoro dei 160 dipendenti, gran parte dei quali residente in zona, con risvolti sociali importanti sul territorio. L'ultimo tassello che ha consentito a Breda di crescere del 4 per cento nel 2011, e di reggere in maniera positiva l'urto della crisi anche nel 2012, è la rinnovata strategia aziendale che, dopo la leadership di mercato in Italia, si sta progressivamente aprendo al mondo. “Oltre al consolidamento sul territorio nazionale, ci stiamo impegnando sui Paesi europei con Austria e Germania in primis e su nuovi mercati che reputiamo potenzialmente in grande sviluppo, su tutti la Turchia.”

iBooks Breda su iPad


Per scaricare i depliant per iPad, visita la pagina www.bredasys.com/iBooks


Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda (at) bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Luca Drigani + 39 331 3898679
l.drigani@seltzpr.it



mercoledì 24 ottobre 2012

Salone dell'Edilizia del Mediterraneo: in mostra le nuove chiusure Breda

La fiera è in programma nel centro fieristico Le Ciminiere di Catania dal 25 al 28 ottobre
I nuovi prodotti dell'azienda friulana sfilano sulla passerella del SAEM, la più importante manifestazione fieristica dell'edilizia del Sud Italia. A rappresentare Breda sarà lo storico rivenditore Rappazzo Sistemi, protagonista anche di un evento di presentazione aperto al pubblico

CATANIA 25 - 28 ottobre 2012 - Cresce l'attesa per il workshop Breda del prossimo 26 ottobre organizzato dal rivenditore siciliano Rappazzo Sistemi nell'ambito della ventesima edizione del Salone dell'Edilizia del Mediterraneo, il principale appuntamento fieristico del Mezzogiorno. La storico partner di Breda Sistemi Industriali, legato dal 1993 all'azienda friulana leader nazionale nel settore dei portoni sezionali e porte garage, sarà protagonista di un evento di presentazione di tutte le novità prodotto Breda di recente introduzione sul mercato. L'appuntamento è aperto al pubblico, e vedrà la presenza dell'amministratore unico della Rappazzo Sistemi, Massimo Rappazzo, e del responsabile Ricerca e Sviluppo di Breda Sistemi Industriali Gregorio Zambon. Troppo importante la cornice del SAEM per non cogliere l'occasione di organizzare un meeting in cui installatori, imprese e clienti finali provenienti da tutto il Sud Italia potranno apprezzare caratteristiche tecniche, estetiche e tecnologiche delle nuove chiusure Breda per il mondo “casa” e per il settore industriale. 

Fra queste Phenix, il nuovo portone sezionale laterale Breda per il mercato residenziale, prodotto che si distingue per il particolare sistema di scorrimento orizzontale; la nuova porta rapida “autoriparante” Lampo, che va a completare la gamma, già altamente competitiva, composta dai modelli Fulmine e Saetta; il portone scorrevole Atlante della serie Book Line, ideale per le grandi aperture in ambito industriale; la nuova pedana di carico firmata Breda, che grazie alle migliorie ora è ancora più competitiva sul fronte dei tempi di installazione, sugli ingombri e sui costi di trasporto; gli intramontabili  Cupis e Venus, due must della collezione Domus Line che presentano  nuovissimi pannelli lisci in simili-legno non più prodotti con la tradizionale pellicola in PVC, bensì con un innovativo film in PET che strizza l'occhio all'ambiente. 

Rappazzo Sistemi è un consolidato rivenditore Breda nel panorama nazionale, con venti anni di partnership alle spalle e un'invidiabile esperienza acquisita sia nella fase di installazione che in quella di assistenza al cliente. L'azienda siciliana, guidata da Massimo Rappazzo, ha sede a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) e copre l'intero territorio regionale con centri d’assistenza e rivenditori specializzati, in grado di effettuare sopralluoghi e interventi nell'arco delle 24 ore. Insediata in una sede della superficie di 1500 mq fra capannoni e show-room, oltre a 4600 mq di superficie esterna, Rappazzo Sistemi ha contribuito alla diffusione del marchio Breda in tutta l'isola rendendosi protagonista, negli anni, di importanti realizzazioni fra le quali quelle all'Aeroporto di Lampedusa, agli Autodromi di Siracusa e Agrigento e al Cantiere navale di Termini Imerese.

Per maggiori informazioni sull'espositore, rappazzo.bredasys.com



Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda (at) bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa
Luca Drigani + 39 331 3898679
l.drigani@seltzpr.it