venerdì 8 luglio 2011

XXVI Edizione del TROFEO CARNERA: Breda è partner dello sport


Prende il via oggi la tre giorni di festeggiamenti nel paese natale dell'indimenticato campione friulano 
Breda Sistemi Industriali, leader in Italia nella produzione di portoni sezionali e porte garage, sostiene l'evento sportivo che celebra il grande pugile di Sequals entrato di diritto nella hall of fame dello sport mondiale. Fra gli appuntamenti clou, il match di domenica 10 luglio fra Brunet Zamora e Antonio Coggi  


SEQUALS (Pordenone) 8 luglio 2011 - A Sequals rivive il mito di Primo Carnera e Breda Sistemi Industriali, che rappresenta una delle eccellenze presenti nella cittadina friulana che ha visto i natali del grande campione di boxe, non poteva di certo mancare all'appuntamento. L'azienda friulana, realtà all'avanguardia sul territorio nazionale nella produzione di portoni sezionali, sostiene infatti la XXVI edizione del Trofeo Carnera, manifestazione che prende il via ufficialmente oggi con una tre giorni di eventi che culmineranno con il grande match di pugilato in programma domenica 10 luglio alle ore 20 con diretta tv sulla Rai: un evento al quale Breda sarà presente con tabelloni pubblicitari a bordo ring.

A contendersi il titolo intercontinentale WBA saranno l’italiano Brunet Zamora, numero 2 al mondo, e l’argentino Antonio Coggi, ottavo nel ranking mondiale. La sfida sarà preceduta da altri match: sempre domenica 10, in piazza Pellarin a Sequals, si terrà la rassegna di pugilato giovanile Ninis open, mentre sullo stesso ring nel pomeriggio inizieranno i quattro incontri professionistici: Maccaroni-Cortese (superleggeri), mentre per i superwelter Hage-Zerbini e Fiordigiglio-Abdelouahed. In serata, poi, il big match in diretta Rai. 

La XXVI edizione del Trofeo Carnera non si limita agli incontri agonistici, ma diventa una festa generale che coinvolgerà l'intera cittadina di Sequals con riferimenti al mondo dello sport e della boxe in particolare: sabato 9 luglio a villa Savorgnan si terrà un convegno sul rapporto tra droga e doping, mentre il giornalista Mario Mattioli modererà la sfida verbale tra due amici e rivali di sempre, ovvero i campioni del mondo Patrizio Oliva e Juan Martin Coggi, quest’ultimo padre dello sfidante al titolo del trofeo Carnera.

 




Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda (at) bredasys.com

Ufficio Stampa
Luca Drigani + 39 331 3898679
l.drigani@seltzpr.it
Posta un commento